Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dramma nel Torinese, uccide moglie e figlio poi tenta il suicidio

È accaduto a Carmagnola, l'autore del gesto ora è in ospedale

Torino, 29 gen. (askanews) - Tragedia familiare a Carmagnola, in provincia di Torino: nella notte tra il 28 e il 29 gennaio 2021, un italiano di 39 anni al culmine di una lite familiare ha ucciso la moglie, coetanea e il figlio di 5 anni, colpendoli con un oggetto contundente, poi ha tentato il suicidio, lanciandosi dal balcone dell'appartamento.

I vicini di casa hanno chiamato i carabinieri che sono subito arrivati sul posto. L'uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale a Torino e non in pericolo di vita ma resta piantonato in stato di fermo per il duplice omicidio.

Si parla di

Video popolari

Dramma nel Torinese, uccide moglie e figlio poi tenta il suicidio

Today è in caricamento