Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco la nuova supersportiva "MC20", per Maserati lancio ambizioso

Elkann: Con Covid importante non nascondersi e mostrare prodotti

 

Modena, 9 set. (askanews) - Presentata a Modena la "MC20", la nuova supersportiva che segna per la Maserati l'inizio di una "nuova era", aperta con un evento spettacolare. Organizzato all'autodromo di Modena, città che da oltre 80 anni è la "casa" della Maserati ed è il cuore della Motor Valley.

Il giorno dopo, MC20 in piazza sotto il duomo di Modena. Per il presidente di FCA John Elkann, che ne ha ordinate due, è una macchina "bellissima" e "un lancio ambizioso per un prodotto molto importante nel mondo dei motori. È un segnale con cui la Maserati fa vedere quello che sa fare. Ed è importante, in un momento difficile come questo a causa del Covid, far vedere che non ci si nasconde e si mostrano nuovi prodotti".

Il nome MC20 viene da Maserati Corse e dall'anno 2020, per una macchina con "un'anima sportiva" e il nuovo motore Nettuno, un V6 da 630 cavalli che garantisce un'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in meno di 2,9 secondi e una velocità massima superiore ai 325 chilometri all'ora. Un motore che segna il ritorno della Maserati alla produzione dei propri propulsori dopo oltre 20 anni.

La MC20 è stata studiata per essere sviluppata nelle versioni coupè e cabrio ed essere dotata di alimentazione totalmente elettrica, in linea con la tendenza all'elettrificazione della casa di Modena. L'avvio della produzione è previsto per fine 2020.

La MC20 è stata progettata a Modena e sarà prodotta nella sede di viale Ciro Menotti da cui, da oltre 80 anni, escono i modelli della Casa del Tridente. Nello stabilimento è pronta la nuova linea di produzione, realizzata negli spazi dove fino a novembre del 2019 venivano assemblate le GranTurismo e le GranCabrio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento