rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024

Economia circolare, Ruini: servono nuove visioni e percorsi

Il presidente Conai alla mostra Arte Circolare

Roma, 10 mar. (askanews) - "Le risposte alle sfide cui ci mette davanti il periodo che stiamo vivendo possono passare attraverso le strade più diverse.

Per raccontare l'economia circolare abbiamo bisogno di nuovi percorsi e nuove visioni. Come quelle degli artisti che hanno partecipato ad Arte Circolare. L'arte contemporanea oggi può essere veicolo di nuovi valori: i venti artisti che hanno partecipato alle prime due edizioni hanno saputo sorprenderci nel

raccontare il ruolo del Consorzio come attore di primo piano nella nostra economia circolare. Sono felicissimo che le loro opere tornino in mostra a Roma in una sede istituzionale di grande prestigio".

Lo ha affermato il presidente CONAI Luca Ruini in occasione della nuova esposizione a Roma, nella Sala del Cenacolo della Camera dei Deputati (presso il complesso di Vicolo Valdina), di tutte le venti opere che hanno partecipato alle edizioni 2022 e 2023 di Arte circolare, la mostra legata al premio CONAI dedicata agli esponenti della nuova generazione di artisti italiani, chiamati a

reinterpretare la sostenibilità ambientale attraverso il linguaggio dell'arte.

Si parla di

Video popolari

Economia circolare, Ruini: servono nuove visioni e percorsi

Today è in caricamento