rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024

Editoria, cooperativa Sinnos tra protagonisti fiera Bologna

Alla Children's Book Fair, Passarelli: siamo nati in carcere

Roma, 6 mar. (askanews) - Della Passarelli è la Direttrice editoriale della cooperativa a maggioranza femminile Sinnos, associata a Legacoop Lazio, che dal 6 al 9 marzo sarà tra i protagonisti della Bologna Children's Book Fair, Fiera del Libro per Ragazzi dedicata all'editoria per l'infanzia ed anche una delle più importanti del settore a livello internazionale.

"Sinnos è una cooperativa che nasce in carcere nel '90 dopo un lungo lavoro di apprendimento dell'impaginazione e della grafica da parte di un piccolo gruppo di detenuti. Una cooperativa che tuttora mantiene l'essere cooperativa, avendo perso la missione di reinserimento ma mantenendo una struttura di responsabilità collettiva e di lavoro comune per contribuire al miglioramento della nostra società", spiega.

"E' stato un sogno bello di riscatto e di affermazione che oggi ha dato a tanti liberi e libere di lavorare in questo settore, nell'editoria: tanti, siamo in otto assunti e poi gli autori, gli illustratori, gli stampatori, i librai, i traduttori che lavorano con Sinnos - continua-. Una follia, casa editrice per ragazzi che nasce in un carcere eppure negli anni noi siamo stati apripista. Apripista nella ricerca: siamo partiti dai libri bilingui, introdotti addirittura da Tullio De Mauro, per poi arrivare alla grande letteratura e alla grande illustrazione".

Si parla di

Video popolari

Editoria, cooperativa Sinnos tra protagonisti fiera Bologna

Today è in caricamento