Giovedì, 6 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Elezioni Spagna, Ayuso (PP) vince a Madrid ma avrà bisogno di Vox

Pablo Iglesias si dimette dopo la sconfitta a Madrid

Madrid, 5 mag. (askanews) - La candidata del Partito Popolare spagnolo alle elezioni amministrative della Regione Autonoma di Madrid, Isabel Dìaz Ayuso, ha vinto le elezioni ma per governare avrà bisogno del sostegno del partito di estrema destra Vox.

Con una maggioranza assoluta di 69 deputati, la destra potrebbe arrivare ad avere fino a 79 seggi contro i 56-63 della sinistra con il Psoe che perde quasi 10 seggi. Ciudadonos viene tagliato fuori dall'Assemblea regionale.

Pablo Iglesias, leader di Podemos, si è dimesso da tutte le sue cariche dopo la pesante sconfitta del suo partito e di tutta la coalizione di sinistra.

"Lascio tutti i miei incarichi, lascio la politica di partito e istituzonale, continuerò a impegnarmi per il mio paese ma non voglio essere un tappo per un ricambio di leadership necessario nella nostra forza politica" ha detto Iglesias.

Il Partito popolare mantiene così il potere nella regione autonoma di Madrid dove governa ininterrottamente da più di un quarto di secolo.

Si parla di

Video popolari

Elezioni Spagna, Ayuso (PP) vince a Madrid ma avrà bisogno di Vox

Today è in caricamento