rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024

Elezioni Sudafrica, l'ex presidente Zuma vota nella sua città natale

L'82enne ex leader dichiarato "ineleggibile" per condanna 15 mesi

Roma, 29 mag. (askanews) - L'ex presidente sudafricano Jacob Zuma, dichiarato "ineleggibile" a causa di una condanna a 15 mesi per oltraggio alla giustizia, ha votato nella sua città natale Nkandla, nella provincia di KwaZulu-Natal, campo di battaglia chiave di queste elezioni generali in Sudafrica.

L'82enne ex presidente, che aveva lasciato l'African National Congress (ANC) per un nuovo partito radicale Mk, è stato escluso dalle legislative con una sentenza della Corte costituzionale sudafricana pronunciata il 20 maggio scorso, a 9 giorni dal voto.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento