Martedì, 22 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esce Alestalè, il nuovo album di Setak

Unisce il dialetto abruzzese a sonorità internazionali

Roma, 15 mag. (askanews) - Anticipato dai brani Quanda sj 'fforte e Coramare, Alestalé unisce il dialetto abruzzese a sonorità internazionali, punto fermo del sodalizio creato tra Nicola Pomponi e Fabrizio Cesare, che cura la produzione artistica anche di questo nuovo lavoro come era stato per l'album d'esordio di Setak, Blusanza, uscito nel maggio 2019.

12 brani scritti e composti da Setak e Fabrizio Cesare che ci riportano uno spaccato dei nostri giorni: ci sono cose che non si possono cambiare in "E indande pjove", e altre che invece hanno bisogno del nostro impegno per essere affrontate con forza, come in "Alestalé", il brano che dà il titolo all album.

C'è la violenza, inutile e arrogante di "Quanda sj 'fforte", e il voler rifuggire da persone e comportamenti ambigui ("Ninn è cchjiù" e "Ma tu mò chj vvu' da me"). Si canta dell'amore "Aspitte aspitte", dell'amore del padre per il figlio appena nato ("Jù nderre"), della complicità che passa attraverso gli sguardi in "Facile" e delle tradizioni che possono essere tramandate, come in "Lu juste arvè", il brano cantato insieme al compaesano Mimmo Locasciulli.

Ospiti dell'album anche Francesco Di Bella e la tromba di Fabrizio Bosso, che duettano con Setak in "Coramare", per raccontare la condizione interiore di chi sopravvive ad un'esperienza drammatica. "Camillo" invece è un brano ibrido, mezzo in dialetto mezzo in italiano che parla della tendenza a trovare sempre un capro espiatorio che ci faccia scappare dalle nostre responsabilità soggettive. Ballate romantiche e intense che Setak riempie con la sua voce piena e riconoscibile, quasi sussurrata.

Si parla di

Video popolari

Esce Alestalè, il nuovo album di Setak

Today è in caricamento