Giovedì, 17 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su "ricostituzione" post-pandemia

"C'è bisogno di una nuova spinta per affrontare il futuro"

Roma, 13 mag. (askanews) - "Il Rapporto Italia suggerisce di ragionare in termini di futuro, di superare i luoghi comuni e le vecchie abitudini; di rimettersi in discussione, in buona sostanza e di procedere a una ricostruzione e a una 'ricostituzione' del Paese. Il Paese ha bisogno di una nuova spinta per affrontare il futuro; quella spinta che avevano i nostri padri alla fine della Seconda guerra mondiale che sono riusciti a trasformare un Paese povero, un'economia agricola, arretrata, nell'arco di qualche decennio, in una moderna democrazia industriale e in una tra le prime 10 potenze economiche mondiali".

È questa la ricetta per l'economia italiana post-pandemia, suggerita dal presidente dell'Eurispes, Gian Maria Fara, parlando a margine della presentazione del Rapporto Italia 2021.

Si parla di

Video popolari

Eurispes 2021, Fara: ragioniamo su "ricostituzione" post-pandemia

Today è in caricamento