Giovedì, 24 Giugno 2021

Euro 2020, aperta a Roma la Fan Zone più grande d'Europa

Da Filmmaster Events anche un emozionante storymapping live show

Roma, 11 giu. (askanews) - Euro 2020 finalmente parte, e parte da Roma con il match inaugurale del secondo evento calcistico globale, dopo i mondiali, tra Italia e Turchia. Una partenza che è anche la ripartenza dei grandissimi eventi sportivi live e che, per la prima romana, con palcoscenico mondiale, ha visto in azione Filmmaster Events, come Local Operator della Città di Roma,

iniziando dalla progettazione, l organizzazione e la gestione di

tutta la Fan Zone UEFA EURO 2020, inaugurata oggi dalla sindaca

Virginia Raggi, dal ministro per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone, dal presidente della Figc Gabriele Gravina e dai rappresentanti dell'Uefa, che resterà aperta dall 11 giugno all 11 luglio 2021 e si snoderà in luoghi iconici di Roma.

Cuore della Fan Zone, il Football Village di Piazza del Popolo che ospita gli stand dedicati agli sponsor, due aree food&beverage, un palco per gli eventi, maxi-schermi per la messa in onda di tutte le partite previste dal calendario, la torre UEFA EURO 2020, e aree gioco dedicate al calcio. Un grande lavoro

di squadra, tra istituzioni cittadine, Uefa e organizzatori sul campo come Filmmaster Events. Daniele Frongia, Commissario Straordinario di Euro 2020:

"Un grandissimo lavoro di squadra ma con un risultato già raggunto ed eccezionale che l'Uefa ha riconosciuto. Che è l'eccezionalità di questa Fan Zone per bellezza ma anche per dimensione. E' un segnale per il mondo degli eventi in generale, non parliamo solo di calcio, parliamo di tutti gli sport che

potranno ripartire in sicurezza. Un bel segnale per la città, per il paese e per tutto il contesto internazionale".

Qualche numero di questa incredibile Fan Zone romana: 7 siti nel

cuore di roma impegnati dall'allestimento, per una superficie di oltre 15.000 mq, 3.000 mq di allestimenti scenografici, 2 maxi-schermi da oltre 100 mq ed una torre led alta 10 mt, con collegamenti quotidiani con le altre 6 fan zone europee, oltre 400 ore di palinsesto live, 700 ore di riprese video per

documentazione evento, 4 differenti discipline sportive per oltre 2400 ore di attività, 51 partite trasmesse live.

A mettere a terra il tutto, superando anche le difficoltà della fase pandemica, Filmmaster Events, una delle realtà più rinomate al mondo nella creazione e produzione di eventi, live show e cerimonie. Andrea Francisi, chief operating officer di Filmmaster Events:

"Un grandissimo lavoro, una Fan Zone importante, la più grande di tutto il circuito, cioè d'Europa, qui a Piazza del Popolo. Con tante attività di intrattenimento, sportivo, anche con e-sports. Poi il palco, con le attività di spettacolo. Ma questa è anche una Fan Zone diffusa con il media center al Pincio, ed un'area food per degustare prodotti tipici regionali, mentre ai Fori

Imperiali avremo nei giorni delle partite dell'Italia un grande schermo. Poi altre attività collaterali, mostre e luoghi dedicati alle attività degli sponsor".

Ma non finisce qui. Per celebrare i 60 anni di storia d'Europa e i 60 anni degli Europei, il Comune di Roma con il supporto di Filmmaster Events ha realizzato un sound & light show nei giorni 10, 11 e 12 giugno dal titolo "Insieme Sempre, una storia d'amore e di Europei". Uno 'Storymapping' che mette in scena attraverso proiezioni, contenuti videomapping e performance live, i momenti salienti dei Campionati Europei alternate ad alcune immagini di

importanti fatti storici, di cultura e società e accompagnate da brani celebri di colonne sonore. E poi la cerimonia che farà partire Euro 2020. Ancora Francisi:

"C'è tantissimo altro, abbiamo iniziato in Piazza del Campidoglio con la prima proiezione di una storia che abbiamo creato in maniera originale e stasera siamo i produttori della cerimonia di apertura degli Europei pochi minuti prima del calcio di inizio".

Si parla di

Video popolari

Euro 2020, aperta a Roma la Fan Zone più grande d'Europa

Today è in caricamento