rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024

Europee, Nardella: contraddizioni gigantesche in Governo Meloni

"Slogan Lega 'Meno Europa e più Italia' non mi stupisce"

Firenze, 7 mag. (askanews) - Lo slogan della Lega 'Meno Europa e più Italia' "non mi stupisce. La Lega vuole meno Europa, è venuta qui a Firenze mettendo insieme tutti i sovranisti e nazionalisti". Così Dario Nardella, sindaco di Firenze e candidato alle Europee per il Pd, in conferenza stampa nella sede regionale del partito.

"La Lega -ha aggiunto Nardella- è nella stessa famiglia europea con i portoghesi che vogliono togliere le ovaie alle donne che vogliono abortire, è con i tedeschi di AfD che hanno grossi problemi con discriminazioni razziali e xenofobia. La Lega è nella stessa famiglia europea con gli ungheresi e i romeni sovrasti che dicono che l'Europa è un problema per la civiltà, è con i sovranisti austriaci che hanno dovuto espellere vari dirigenti per antisemitismo. Il vero problema è che nel Governo Meloni c'è una contraddizione gigantesca, perché tiene insieme partiti che europeisti che in Europa stanno con la Von Der Leyen e partiti che invece l'Europa la vogliono semplicemente distruggere".

"Noi -ha concluso Nardella- porteremo avanti il sogno di Spinelli, il sogno dei grandi europeisti grazie ai quali oggi noi siamo più forti. Ma non basta e per questo siamo fieri di contrastare la Lega e i suoi candidati.

Si parla di

Video popolari

Europee, Nardella: contraddizioni gigantesche in Governo Meloni

Today è in caricamento