Giovedì, 13 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Europei di calcio a Roma, Malagò: sul pubblico tifo per la FIGC

"Gravina sta facendo tutto il possibile"

Roma, 30 mar. (askanews) - Giovanni Malagò e il Coni tifano perché l'Italia e Roma riescano a ospitare gli Europei di calcio, in programma dall'11 giugno all'11 luglio, anche grazie all'invenzione dell'app Mitiga. Lo ha affermato lo stesso numero uno dello sport italiano, che ha parlato con i giornalisti a margine della presentazione del logo ufficiale dei Giochi invernali di Milano Cortina 2026 al Salone d'Onore.

Entro il 7 aprile ognuna delle dodici sedi dell'Europeo - tra cui Roma - dovrà comunicare alla UEFA la disponibilità ad aprire, anche parzialmente, lo stadio destinato ad ospitare le partite.L'organo che governa il calcio europeo vuole un torneo con il pubblico e la mancata garanzia che si possa portare spettatori allo stadio impone la rinuncia a ospitare la partite.

L'obiettivo della Federcalcoo è quello di riuscire a portare all'Olimpico almeno 20 o 25mila spettatori e, come riportato da vari quotidiani, lo strumento per riuscire nell'intento dovrebbe essere 'Mitiga', un'applicazione per smartphone creata da giovani esperti di startup che è stata già testata con successo e che dovrebbe fornire le giuste garanzie per la riapertura dello stadio. Ogni possessore di biglietto potrà scaricarla sul proprio dispositivo e un codice a barre, che garantirà l'anonimato della persona in questione, certificherà che lo stesso si è sottoposto a tampone ed è negativo oppure vaccinato. Il presidente federale Gabriele Gravina conta di avere al più presto il via libera dal governo, ma un assenso di massima in tal senso c'è già stato.

"Tifo per la Federcalcio e tifo per l'Italia, il presidente Gravina mi sembra che stia facendo tutto il possibile, anche con questa idea e questa invenzione dell'app, per venire incontro alle istanze della UEFA", ha detto Malagò, "Inutile dire che, a livello personale e soprattutto come Comitato Olimpico, spingiamo e tifiamo perché altrimenti penalizzerebbe tutto il sistema, a cominciare dal mondo del calcio e della Federazione".

Si parla di

Video popolari

Europei di calcio a Roma, Malagò: sul pubblico tifo per la FIGC

Today è in caricamento