rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024

Fabrizio Venturi invita soldato israeliano Victor Frei a Sanremo

Al Festival della Canzone Cristiana. Il videomessaggio di Frei

Roma, 29 gen. (askanews) - Il Direttore Artistico Fabrizio Venturi invita sul palco della terza edizione del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024 www.sanremofestivaldellacanzonecristiana.it, il cantautore israeliano Victor Frei, militare graduato combattente delle forze speciali israeliane.

Victor Frei ha inoltrato un videomessaggio direttamente dal campo di battaglia, al Direttore artistico Fabrizio Venturi, mediante cui conferma la sua presenza al Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024, in qualità di ospite. Emozionato e colmo di speranza ha affermato: "Ringrazio il Direttore artistico Fabrizio Venturi per avermi invitato al Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024. Il mio è un messaggio di speranza che questa tragedia termini ed io come artista e allo stesso tempo militare più di ogni altro prego per la pace. È proprio il soldato che deve soffre e portare le ferite più profonde e le cicatrici della guerra e di questo la mia canzone parla. Sono Victor Rei. Ci vediamo a febbraio".

La terza edizione del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2024 si terrà dal 7 al 9 febbraio, nel Teatro della Federazione Operaia Sanremese F. O. S. e sarà trasmesso in diretta televisiva e radiofonica. Il Direttore Artistico Fabrizio Venturi ha dichiarato: "Victor Frei sarà un ospite d'eccezione del Sanremo Cristian Music Festival 2024, sia in quanto cantautore Rock della Christian Music dotato di una voce molto potente e molto particolare, sia in quanto testimone diretto della guerra tra Israele e Palestina, che egli vive personalmente sul campo di battaglia. Il nostro Festival, come più volte abbiamo affermato, nella presente edizione tratterà il tema delle guerre, causa della distruzione del Creato di Dio, che annullano la pace, la gioia e la bellezza della vita, che il Nostro Signore e Padre vuole per i suoi figli. La presenza di Victor che, direttamente dal campo di battaglia, raggiunge il Festival della Canzone Cristiana, è attestazione viva di come la musica sia il veicolo privilegiato per l'instaurazione del dialogo e, conseguentemente, per l'affermazione del valore delle Pace e dell'Amore. Sant'Agostino affermava che chi canta prega due volte e noi attraverso il canto, che è la nostra preghiera, intendiamo dimostrare come la musica veicoli la pace e la speranza".

Victor Frei è sposato con la veneziana Giulia Shiff, pilota italiana di Mira, arruolata come combattente volontaria nelle "Forze Speciali della Legione Internazionale in Ucraina", ritornata in Italia dopo mesi al fronte, ex allieva dell'Aeronautica militare, espulsa dall'accademia di Pozzuoli dopo la denuncia di violenze subite durante il rito del battesimo del volo che conclude il corso degli aspiranti piloti. Si sono conosciuti lo scorso anno in battaglia.

Si parla di

Video popolari

Fabrizio Venturi invita soldato israeliano Victor Frei a Sanremo

Today è in caricamento