Lunedì, 19 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fase 2, Brusaferro (Iss): siamo ancora nella fase pandemica

Sarà fondamentale il monitoraggio regionale

Roma, 7 mag. (askanews) - "Siamo ancora nella fase pandemica". Lo ha

detto Silvio Brusaferro, Presidente dell'Istituto Superiore di

Sanità, nel corso di un'audizione davanti alla commissione Affari

sociali della Camera, sottolineando che "il virus si diffonde con

le stesse modalità". Per questo nella fase 2 sarà fondamentale l'attività di monitoraggio attraverso l'applicazione di contact tracing, il tampone e le interviste. "Vorrei precisare che l'app nella funzione del

tracing agevola e semplifica il lavoro che poi deve

essere fatto manualmente con intervista telefonica da parte degli operatori sanitari", ha spiegato

"L'altro aspetto importante del contact tracing è avere una quantità di personale adeguato al numero di nuovi casi. Nell'ultimo decreto è stato indicato il rapporto di una persona ogni 10mila

abitanti", ha affermato Brusaferro

"Tracciare le persone è un elemento fondamentale e monitorare un insieme di dati tramite una cabina di regia è lo snodo chiave per affrontare la fase 2, per valutarne impatti ed effetti, e per valutare quanti gradi di libertà potremo permetterci nelle prossime fasi", ha concluso.

Si parla di

Video popolari

Fase 2, Brusaferro (Iss): siamo ancora nella fase pandemica

Today è in caricamento