rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022

Fausto Leali canta con i medici degli Spedali Civili di Brescia

Intona "Il mio canto libero" per dire grazie agli italiani

Roma, 25 giu. (askanews) - Fausto Leali ha dato voce all'iniziativa degli Spedali Civili di Brescia, uno dei luoghi simbolo della cura durante l'emergenza Covid-19, oggi simbolo di rinascita e ripartenza.

Il cantante bresciano ha interpretato "Il mio canto libero" di Lucio Battisti in un video in cui operatori sanitari dell'ospedale ringraziano gli italiani per il sostegno, la collaborazione e i sacrifici fatti.

Sulla scalinata degli Spedali Civili, i camici bianchi intonano il celebre brano insieme a Fausto Leali, a cui si unisce in un passaggio Valentina Blasio, ostetrica dell'ospedale.

Leali si è detto "orgoglioso di essere stato chiamato e coinvolto in quest'iniziativa" della sua città, duramente colpita da coronavirus.

Durante la pandemia agli Spedali Civili di Brescia sono stati curati oltre 3000 pazienti. Sono stati uno tra i Covid-Hospital più grandi al mondo con 6500 tra medici, infermieri e operatori sanitari che si sono mobilitati per mesi senza sosta.

Si parla di

Video popolari

Fausto Leali canta con i medici degli Spedali Civili di Brescia

Today è in caricamento