Venerdì, 16 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fausto Leali canta con i medici degli Spedali Civili di Brescia

Intona "Il mio canto libero" per dire grazie agli italiani

Roma, 25 giu. (askanews) - Fausto Leali ha dato voce all'iniziativa degli Spedali Civili di Brescia, uno dei luoghi simbolo della cura durante l'emergenza Covid-19, oggi simbolo di rinascita e ripartenza.

Il cantante bresciano ha interpretato "Il mio canto libero" di Lucio Battisti in un video in cui operatori sanitari dell'ospedale ringraziano gli italiani per il sostegno, la collaborazione e i sacrifici fatti.

Sulla scalinata degli Spedali Civili, i camici bianchi intonano il celebre brano insieme a Fausto Leali, a cui si unisce in un passaggio Valentina Blasio, ostetrica dell'ospedale.

Leali si è detto "orgoglioso di essere stato chiamato e coinvolto in quest'iniziativa" della sua città, duramente colpita da coronavirus.

Durante la pandemia agli Spedali Civili di Brescia sono stati curati oltre 3000 pazienti. Sono stati uno tra i Covid-Hospital più grandi al mondo con 6500 tra medici, infermieri e operatori sanitari che si sono mobilitati per mesi senza sosta.

Si parla di

Video popolari

Fausto Leali canta con i medici degli Spedali Civili di Brescia

Today è in caricamento