rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023

Perde tutto alle slot della sala dove lavora e organizza una "finta" rapina con un amico

Il 17 settembre un dipendente di una sala scommesse di corso Vercelli, a Torino, ha telefonato alle Forze dell'ordine denunciando di aver subito una rapina. Secondo il suo racconto, poco prima dell’orario di apertura un uomo con una felpa scura e occhiali da sole, era entrato e minacciandolo con una pistola si era fatto consegnare il denaro all'interno della cassaforte. Ma gli inquirenti, analizzando le immagini della videosorveglianza dei giorni precedenti, hanno notato una forte somiglianza del rapinatore con un uomo che si intratteneva con il dipendente che ha denunciato il reato: interrogato, il dipendente ha raccontato di aver organizzato la “finta” rapina insieme all'amico per rientrare di alcune perdite legate al gioco.

Si parla di

Video popolari

Perde tutto alle slot della sala dove lavora e organizza una "finta" rapina con un amico

Today è in caricamento