rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024

Fisco: Testi Unici, coinvolgimento costruttivo dei commercialisti

Al Mef colloquio tra Cuchel (Anc) e viceministro Leo

Milano, 22 set. (askanews) - Le metodologie per il rilascio dei nuovi testi unici in materia fiscale sono state al centro del colloquio che presidente dell'Associazione Nazionale Commercialisti, Marco Cuchel, ha avuto con il vice ministro dell'Economia e delle Finanze Maurizio Leo.

"I commercialisti italiani esprimono soddisfazione a conclusione dell'incontro con il viceministro Leo al Mef relativamente alle metodologie adottate per il rilascio dei nuovi testi unici in ambito fiscale - ha detto Cuchel a margine dell'incontro - E' da tempo che chiediamo un riordino e di tutte le normative fiscali che si sono venute a sovrapporre in tutto questo periodo. Apprendere che i corpi intermedi, i commercialisti in modo particolare, verranno coinvolti e he all'Agenzia delle entrate verrà attribuito il mero compito di assemblaggio è sicuramente un'ottima notizia".

All'incontro hanno partecipato anche la vicepresidente Anc Miriam Dieghi e Andrea Bongi del Comitato scientifico dell'Associazione. Nel corso dell' incontro i l'Associazione sono state affrontate anche delle principali criticità che i professionisti economici e anche i contribuenti si trovano a dover affrontare. Tra queste il malessere della categoria per la mancata proroga dei termini di versamento delle imposte relative alle dichiarazioni dei redditi al 21 agosto. Pur consapevole delle difficoltà che il mancato provvedimento ha determinato, il viceministro ha ribadito che il differimento dei termini non è stato possibile a causa delle obiezioni sollevate dalla Ragioneria generale dello Stato in relazione alla copertura finanziaria.

In merito alle zone colpite da calamità naturali - hanno riferito i membri Anc al temine dell'incontro - il viceministro ha spiegato che le proroghe di versamento entreranno nella fase di emanazione non appena saranno conclusi i relativi iter amministrativi da parte dei diversi enti coinvolti, mentre sulla proroga dei termini per le assegnazioni dei beni ai soci in scadenza con il prossimo 30 settembre, è stata confermata dal viceministro la volontà dell'esecutivo di inserire tale proroga nel primo provvedimento utile.

Il presidente Marco Cuchel ha anche parlato del disagio dei professionisti che in questi giorni stanno ricevendo numerose comunicazioni di anomalia sulle dichiarazioni di redditi dei forfetari per presunte mancate compilazioni dei c.d. "elementi informativi" del quadro RS. Un disagio giustificato anche dal fatto che tali dati non hanno rilevanza ai fini della nella determinazione delle imposte dovute e che spesso riguardano formazioni già in possesso dell'Amministrazione Finanziaria.

Sul tema delle precompilate, sulle quali la legge delega punta decisamente, come anche sul concordato biennale l'Associazione ha manifestato le proprie perplessità. Sono stati inoltre portati all'attenzione del viceministro gli aspetti critici della rottamazione quater sotto il profilo delle due scadenze ravvicinate di pagamento, anche in ragione della scadenza di versamento del secondo acconto delle imposte dovute in base alla dichiarazione dei redditi.

L'ANC ha voluto inoltre richiamare l'attenzione anche sulle criticità relative alle sanzioni dirette a carico dei professionisti previste nel DLGS 472/1997, soprattutto in considerazione del fatto che tali sanzioni non sono coperte dalle polizze professionali.

Ritornando, infine, sul tema della stesura dei testi unici, il viceministro Leo -hanno riportato i rappresentanti dell'Associazione- ha chiarito che l'Agenzia delle Entrate sta curando unicamente la raccolta e il coordinamento delle varie fonti normative. Una volta concluse queste operazioni, la stesura dei testi unici verrà effettuata successivamente ad una fase di consultazione pubblica, durante la quale le categorie interessate avranno la facoltà di evidenziare lacune e aspetti critici.

Si parla di

Video popolari

Fisco: Testi Unici, coinvolgimento costruttivo dei commercialisti

Today è in caricamento