Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Flash mob per Maradona, Napoli si illumina e ricorda Diego

Un minuto di silenzio e applausi, gigantrogafia a Palazzo Reale

Roma, 27 nov. (askanews) - Una gigantografia con Diego Armando Maradona che indossa la maglia del Napoli di fronte a Palazzo Reale, in piazza del Plebiscito. L'ennesimo gesto di un folto gruppo di tifosi che si sono dati appuntamento per celebrare ancora il loro campione del cuore, mentre veniva sepolto in Argentina.

Cori da stadio, bandiere, fuochi, quasi un'ovazione all'aperto.

"Diego lo merita, é Napoli, e Napoli è Maradona". "Napoli non dimentica, con lui perdiamo una parte del nostro cuore, lui ci difendeva e ci amava"...

"Per noi è stato il riscatto negli anni più bui di Napoli, gli anni 80, il terremoto, la camorra, lui è stato per noi un riscatto".

Candele accese ai balconi e alle finestre. Tutta Napoli illuminata per il Pibe de oro. Dopo il minuto di silenzio allo stadio San Paolo prima della partita Napoli-Rijeka, un lungo applauso collettivo ha risuonato per tutta la città. E il suo Napoli poi si è portato a casa la vittoria.

Si parla di

Video popolari

Flash mob per Maradona, Napoli si illumina e ricorda Diego

Today è in caricamento