rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021

Forza Italia-Lega: linea comune per elezione del Capo dello Stato

Vertice a Villa Grande: "No a tensioni e divisioni"

Roma, 28 ott. (askanews) - Un maggiore coordinamento tra le due forze di centrodestra che sostengono il governo, a partire dalla legge di bilancio e dall'elezione del prossimo presidente della Repubblica. E' il risultato del vertice a Villa Grande tra il presidente di Forza Italia e padrone di casa Silvio Berlusconi, il leader della Lega Matteo Salvini, e la delegazione dei ministri delle due formazioni, più i rispettivi capigruppo di Camera e Senato. Presenti anche Gianni Letta, Antonio Tajani e Licia Ronzulli.

Il tema principale è stato la legge di bilancio le due forze politiche puntano a un taglio delle tasse significativo, ma si è parlato anche della strategia comune per il Quirinale e della nuova legge elettorale, che si vorrebbe di stampo maggioritario. E' stata poi sottolineata la necessità, riferiscono alcune fonti, di non alimentare tensioni e divisioni.

La riunione è durata all'incirca un'ora e mezza. I quattro capigruppo si rivedranno a breve per mettere a punto iniziative concordate, mentre sarà presto riconvocato un vertice allargato anche alla leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni per discutere delle prossime elezioni amministrative.

Si parla di

Video popolari

Forza Italia-Lega: linea comune per elezione del Capo dello Stato

Today è in caricamento