rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022

Francia, Fase 2 con 10 metri di distanziamento tra runner o bici

La ministra dello Sport: no attività al chiuso e gruppi per ora

Parigi, 30 apr. (askanews) - Dieci metri minimo: sarà la distanza da rispettare tra due runnero o ciclisti a partire dall'11 maggio nella Francia della Fase due. Lo ha annunciato la ministra dello Sport, Roxana Maracineanu, precisando che la ripresa di attività in spazi chiusi o di sport di gruppo per ora non è prevista.

"Le attività dovranno rispettare severamente i criteri di distanziamento tra le persone che saranno adattati disciplina per disciplina. Questi criteri di distanziamento sono 10 metri di scarto tra le persone per footing o chi va in bici, 4 metri quadrati per persona e con un limite di 100 chilometri da casa. E, fino al 2 giugno minimo, gli assembramenti autorizzati sono limitati a 10 persone. La ripresa delle attività in spazi chiusi e per gli sport di gruppo sarà affrontata in una seconda fase, in base a come si evolve la pandemia e la linea sanitaria del governo".

Si parla di

Video popolari

Francia, Fase 2 con 10 metri di distanziamento tra runner o bici

Today è in caricamento