Venerdì, 23 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Francia, Fase 2 con 10 metri di distanziamento tra runner o bici

La ministra dello Sport: no attività al chiuso e gruppi per ora

Parigi, 30 apr. (askanews) - Dieci metri minimo: sarà la distanza da rispettare tra due runnero o ciclisti a partire dall'11 maggio nella Francia della Fase due. Lo ha annunciato la ministra dello Sport, Roxana Maracineanu, precisando che la ripresa di attività in spazi chiusi o di sport di gruppo per ora non è prevista.

"Le attività dovranno rispettare severamente i criteri di distanziamento tra le persone che saranno adattati disciplina per disciplina. Questi criteri di distanziamento sono 10 metri di scarto tra le persone per footing o chi va in bici, 4 metri quadrati per persona e con un limite di 100 chilometri da casa. E, fino al 2 giugno minimo, gli assembramenti autorizzati sono limitati a 10 persone. La ripresa delle attività in spazi chiusi e per gli sport di gruppo sarà affrontata in una seconda fase, in base a come si evolve la pandemia e la linea sanitaria del governo".

Si parla di

Video popolari

Francia, Fase 2 con 10 metri di distanziamento tra runner o bici

Today è in caricamento