rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023

Francia, ondata di scioperi contro la riforma delle pensioni

I sindacati pronti alla mobilitazione. Al via il 19 gennaio

Milano, 12 gen. (askanews) - Sindacati francesi in rivolta contro la riforma delle pensioni annunciate dal governo. La settimana prossima un'ondata di scioperi paralizzerà la Francia. Lo hanno annunciato i sindacati che si sono incontrati alla Borsa del Lavoro di Parigi, per concordare una risposta comune. Hanno invitato i dipendenti a mobilitarsi "fortemente" durante un primo giorno di sciopero e manifestazioni, giovedì 19 gennaio.

I sindacati, che possono contare sull'appoggio dei partiti di sinistra, intendono riunire grandi cortei, come nel dicembre 2019, per fare pressione sull'esecutivo.

La riforma studiata dal governo francese prevede la pensione a 64 anni, invece che a 63 come è oggi, con l'innalzamento a 1.200 euro dell'assegno minimo. L'innalzamento dell'età pensionabile, comunque, sarà progressivo e le nuove regole entreranno in vigore effettivamente nel 2030.

Si parla di

Video popolari

Francia, ondata di scioperi contro la riforma delle pensioni

Today è in caricamento