Sabato, 8 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fukushima 10 anni dopo, il Giappone si ferma e ricorda le vittime

Un minuto di raccoglimento nell'ora precisa del devastante sisma

Roma, 11 mar. (askanews) - Alle 14:46 in punto ora locale (le 6:46 in Italia), il Giappone si è fermato per un minuto di raccoglimento in memoria della catastrofe di Fukushima, di cui ricorre il decimo anniversario. I residenti delle aree maggiormente colpite dal disastro, nelle prefetture di Fukushima, Iwate e Miyagi, hanno interrotto le loro attività per un minuto di silenzio, nel minuto esatto del terribile sisma di magnitudo 9 che sconvolse l'intera area, seguito da uno spaventoso tsunami e dalla dispersione delle radiazioni dalla centrale nucleare. Una serie di eventi che causarono la morte di oltre 15.000 persone.

Molte municipalità hanno deciso di organizzare eventi e cerimonie in memoria della strage, dopo la cancellazione dell'anno scorso a causa della pandemia di coronavirus.

Si parla di

Video popolari

Fukushima 10 anni dopo, il Giappone si ferma e ricorda le vittime

Today è in caricamento