rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022

Garth Brooks il 'repubblicano' canta per Biden e per l'unità

Il cantante country ha cantato "Amazing Grace" all'inaugurazione

Roma, 21 gen. (askanews) - Non solo Jennifer Lopez e Lady Gaga: subito dopo il giuramento di Joe Biden, a prendere il microfono a Capital Hill è stato il cantante country Garth Brooks, con tanto di cappello da cowboy, per una versione a cappella dello spiritual "Amazing Grace".

Brooks, convocato dalla first lady Jill Biden, ha scherzato: "sono l'unico repubblicano alla cerimonia". In effetti è noto per essere un sostenitore del Grand Old Party. Questo non gli aveva impedito di definire "inquietanti e tristi" le scene dell'assalto al parlamento dello scorso 6 gennaio. Repubblicano o bipartisan? Con la sua bellissima voce, aveva anche partecipato all'inaugurazione di Barack Obama nel 2008. Sicuramente un altro segnale esplicito della ricerca di unità invocata dal neopresidente Biden.

Si parla di

Video popolari

Garth Brooks il 'repubblicano' canta per Biden e per l'unità

Today è in caricamento