Mercoledì, 12 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Genocidio armeno, Erdogan: parole di Biden "senza fondamento"

E avverte sull'effetto distruttore nelle relazioni Usa-Turchia

Ankara, 26 apr. (askanews) - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha definito "senza fondamento" il riconoscimento da parte del presidente americano Joe Biden del genocidio armeno.

"In un messaggio pubblicato il 24 aprile, il presidente degli Stati Uniti d'America Joe Biden ha utilizzato delle parole senza fondamento, ingiuste e contrarie alla realtà riguardanti gli eventi dolorosi avvenuti nella nostra regione più di un secolo fa", ha affermato Erdogan in un intervento pubblico, mettendo in guardia dall'effetto "distruttore" che il riconoscimento da parte di Washington del genocidio armeno potrebbe avere sulle relazioni già tese turco-americane.

Si parla di

Video popolari

Genocidio armeno, Erdogan: parole di Biden "senza fondamento"

Today è in caricamento