Domenica, 28 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Germania, primi a vaccinarsi over80 e dipendenti case per anziani

Ministro Salute: ci vorranno 1-2 mesi per proteggere i più deboli

Roma, 18 dic. (askanews) - l ministro della sanità tedesco, Jens Spahn, ha spiegato che i primi a vaccinarsi contro il Covid-19 in Germania saranno le persone con più di 80 anni e i dipendenti delle case di riposo.

"Vorrei invitare tutti noi ad avere pazienza di fronte a questa situazione - ha detto Spahn in conferenza stampa a Berlino - Quando i Laender inizieranno le vaccinazioni probabilmente il 27 dicembre, le dosi saranno limitate e l'ordine (delle vaccinazioni) chiaramente definito. Prima le case per anziani, coloro che ci vivono e che ci lavorano, e chi ha più di 80 anni".

"La verità è che ci vorrà almeno uno o due mesi per raggiungere l'obiettivo di proteggere i più deboli per primi. Solo allora potremo pensare di allargare l'offerta un po' alla volta, nel quadro del regolamento per le vaccinazioni".

Si parla di

Video popolari

Germania, primi a vaccinarsi over80 e dipendenti case per anziani

Today è in caricamento