rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024

Giacometti e Fontana, due Maestri dell'arte a confronto a Firenze

La mostra al Museo di Palazzo Vecchio fino al 4 giugno

Roma, 2 mar. (askanews) - Per la prima volta le opere di due grandi Maestri del Novecento, Alberto Giacometti e Lucio Fontana, vengono affiancate e dialogano nella mostra "La ricerca dell'assoluto". Fino al 4 giugno in due sale del Museo di Palazzo Vecchio a Firenze le figure umane, esili, scarnificate di Giacometti si ergono tra le grandi forme vulcaniche, le meteoriti di Fontana.

La mostra è curata da Sergio Risaliti e Chiara Gatti, che spiega: "Vivono lo stesso periodo storico, in bilico fra i due conflitti mondiali, sono anche cittadini del mondo, perché nascono e viaggiano in territori diversi.

Ma soprattutto condividono un presente che è un presente lacerante, un presente che spinge verso una riflessione sui grandi temi dell'esistenza e anche della sopravvivenza".

"Entrambi lavorano sulla costruzione di una sorta di traiettoria che collega la terra al cielo. Per cui lavorare sulla gravità della terra, della materia, ciò che ci attrae verso il basso, ma allo stesso tempo la nostra mente che viaggia verso i territori del cosmo", aggiunge.

Parallelamente alla mostra di Palazzo Vecchio, nel Museo Novecento di Firenze, fino al 13 settembre, saranno esposte sculture e disegni del maestro italo-argentino nella mostra "Lucio Fontana. L'origine du monde".

Si parla di

Video popolari

Giacometti e Fontana, due Maestri dell'arte a confronto a Firenze

Today è in caricamento