Giovedì, 4 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giobbe Covatta con un giaguaro in difesa delle foreste

Il corto animato di Greenpeace contro l'agricoltura industriale

Milano, 22 ott. (askanews) - "C'è un mostro nella mia cucina" è il corto d animazione di Greenpeace, doppiato dall attore Giobbe Covatta che racconta dell incontro tra un bambino e un giaguaro "sfrattato" dalla sua casa, le foreste del Sudamerica, distrutte per produrre sempre più carne e soia per i mangimi.

Il corto, realizzato dall agenzia Mother e prodotto dallo studio Cartoon Saloon, ha l'obiettivo di richiamare l'attenzione dell'opinione pubblica sull'impatto dell'agricoltura industriale e dell eccessiva produzione di carne sugli ecosistemi e sulla biodiversità.

Secondo Greenpeace, nel mondo l'80% della deforestazione avviene per fare spazio a pascoli e a terreni spesso occupati da colture destinate ai mangimi, come la soia. E l'Italia è tra i principali importatori di carne e mangimi dai Paesi interessati dove, però, lo sfruttamento intensivo sta mettendo in serio pericolo la fauna locale, come - appunto - i giaguari.

Si parla di

Video popolari

Giobbe Covatta con un giaguaro in difesa delle foreste

Today è in caricamento