Lunedì, 21 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giorgetti: Draghi un fuoriclasse, non devo convincere nessuno

"Io nel totoministri? Gioco al Totocalcio da anni, mai vinto"

Roma, 4 feb. (askanews) - "Io non devo convincere nessuno. Si fanno i ragionamenti e si tirano le conclusioni, come si fa in politica". Così Giancarlo Giorgetti, numero due della Lega, braccio destro di Salvini, ha risposto a chi gli chiedva se riuscirà a convincere il leader leghista a sostenere il governo Draghi.

Sul suo nome nel totoministri ironizza: "Ho giocato al Totocalcio da quando avevo 10 anni, non ho mai vinto...".

A Giorgetti viene poi riferito un giudizio su Draghi attribuito a Bagnai e Borghi, ovvero che Draghi è un fuoriclasse, e Giorgetti risponde: "Esatto, come Ronaldo e quindi non deve stare in panchina".

Si parla di

Video popolari

Giorgetti: Draghi un fuoriclasse, non devo convincere nessuno

Today è in caricamento