rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021

Giornata mondiale sordocecità, 2,5 milioni colpiti in Europa

Il messaggio del presidente del Comitato Francesco Mercurio

Roma, 22 ott. (askanews) - Il 22 ottobre è la Giornata Mondiale della Sordocecità, una disabilità specifica e complessa che colpisce 189mila persone in Italia e circa 2,5 milioni in Europa. La Lega del Filo d'Oro ricorda che in molti paesi la sordocecità non è ancora riconosciuta come dasabilità speficia e questo contribuisce a una persistente invisibilità statistica che rallenta l'analisi e la comparazione dei bisogni specifici delle persone sordocieche, delle barriere e delle disuguaglianze che sono costrette ad affrontare.

L'Italia è a metà strada fra i paesi "virtuosi", quelli scandinavi, e quelli meno attenti. Un importante slancio in avanti nell'ultimo anno è giunto dal riconoscimento della LIS (Lingua dei Segni Italiana), della LIST (Lingua dei Segni Italiana Tattile) e della figura dell'interprete, sostegno fondamentale per chi la vita non la vede e non la sente.

Il video che pubblichiamo, con un messaggio del Presidente del Comitato delle persone sordocieche Francesco Mercurio, riepiloga la situazione nel nostro paese.

Si parla di

Video popolari

Giornata mondiale sordocecità, 2,5 milioni colpiti in Europa

Today è in caricamento