rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022

Giuliano Amato è il nuovo presidente della Corte Costituzionale

Figura di peso, rimarrà in carica fino al 18 settembre 2022

Milano, 29 gen. (askanews) - Giuliano Amato è stato eletto all'unanimità presidente della Corte Costituzionale. Come primo atto ha nominato vicepresidenti i giudici Silvana Sciarra, Daria de Pretis e Nicolò Zanon. Figura di peso, Amato rimarrà in carica fino al 18 settembre 2022, quando scadrà il mandato di nove anni di giudice costituzionale. Classe 1938, è stato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministro del Tesoro, Ministro per le Riforme Costituzionali, Ministro dell Interno, vice Presidente del Consiglio e due volte Presidente del Consiglio. Noto per il suo inglese fluente e forbito, Amato è Honorary Fellow dell'American Academy of Arts and Science, è stato Presidente della Scuola Superiore S. Anna e dell'Istituto Treccani. Ha redatto 171 decisioni dal suo ingresso alla Corte costituzionale, nel 2013, fino ad oggi.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Giuliano Amato è il nuovo presidente della Corte Costituzionale

Today è in caricamento