Giovedì, 4 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Governo, Conte: non ostacolo nuovo governo, ma sia politico

Le urgenze del Paese non possono essere affidate a tecnici

Roma, 4 feb. (askanews) - Il presidente del Consiglio dimissionario Giuseppe Conte ha dato pubblicamente il suo sostegno a un governo guidato da Mario Draghi, che ha incontrato poco dopo il conferimento dell'incarico da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

"In queste ore qualcuno mi descrive come un ostacolo al nuovo governo, non mi conosce o è in malafede, i sabotatori cerchiamoli altrove, io ho sempre lavorato per il bene del Paese e perché si possa formare un nuovo governo per risolvere le urgenze su piano sanitario, economico e sociale. Auspico un governo politico solido e che abbia sufficiente coesione per operare scelte politiche perché le urgenze del Paese richiedono scelte politiche, non possono essere affidate a tecnici", ha detto.

"Mi rivolgo agli amici del Movimento, io ci sono e ci sarò, a Pd e Leu: dobbiamo continuare a lavorare tutti insieme, perché il nostro progetto politico è forte e concreto", ha aggiunto.

Si parla di

Video popolari

Governo, Conte: non ostacolo nuovo governo, ma sia politico

Today è in caricamento