Mercoledì, 23 Giugno 2021

Governo, Grillo: a Draghi ho chiesto di non fare entrare la Lega

"Aspettiamo a votare, dobbiamo sentire cosa dirà in pubblico"

Roma, 10 feb. (askanews) - "Io gli ho detto: senta Draghi, lei che è un ragazzo di

74anni, avrà anche le palle piene tra Schroeder, la Merkel, Warzenberer e alza lo spread, abbassa lo spread, combattiamo e facciamo questa roba qua: per primo non ci deve entrare la Lega perché la Lega di ambiente non ha mai capito una mazza di niente. E lui mi ha detto: non lo so, vediamo".

Così il "garante" del Movimento ha spiegato in un video sui suoi canali social di avere sottolineato al premier incaricato Mario Draghi come l'ambiente debba essere il pilastro dell'azione di governo.

"Mi aspettavo il banchiere di Dio - ha proseguito Grillo - invece mi sono trovato davanti un grillino: io vorrei iscrivermi, facciamo un meetup. È una persona aperta, finge, non finge, aspetterei quando farà le dichiarazioni che ha fatto a noi, in modo pubblico. Mi ha dato ragione su tutto".

"Sul reddito di cittadinanza - ha aggiunto Grillo - ha detto che è una gran cosa, che ora ci vuole per la pandemia. E poi che il Recovery fund è da completare e che resterà come lavorone quello fatto da Conte e dalle forze politiche".

"Ho proposto a Draghi di fare il Ministero della Transizione ecologico-sostenibile", ha continuato Grillo aggiungendo che "ci saranno due tre persone, scelte da lui, una da noi, di spessore, che filtreranno gli investimenti futuri del Paese. Abbiamo 80 miliardi che arrivano dall'Europa e 20 li diamo ad aziende che rovinano l'ambiente". La finanza, ha detto ancora, "deve capire che non deve più speculare, così le banche, e guadagnare con la

transizione ecologica". Insomma "è tutto da riprogettare, siamo un paese vecchio".

"Lui mi ha ribadito che il concetto dell'ambiente lo tiene lui in primis - ha proseguito - così come il concetto del reddito di cittadinanza e del Recovery Fund, della pandemia e dei nuovi lavori. Lui sembra che ci sia. Ma prima di fargli fare il meet up e iscriverlo al M5S aspettiamo un attimo". "Lui è una persona che mi chiama "l'Elevato", ha anche senso dell'umorismo ma io aspetterei un attimo. Sarete voi a decidere se andare o non

andare, mandare affanculo questo o quell'altro".

Si parla di

Video popolari

Governo, Grillo: a Draghi ho chiesto di non fare entrare la Lega

Today è in caricamento