rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022

Governo, Monti: sì a fiducia, mio voto libero. Guarderò i fatti

"Nessuno ha avuto possibilità che ha Conte per cambiare Paese"

Roma, 19 gen. (askanews) - "Le accentuazioni che ha fatto oggi, nel suo discorso, rispetto a ieri mi inducono ad avere un orientamento positivo", "il mio è un voto di fiducia libero e condizionato a quelli che saranno i provvedimenti, se ci sarà questo riscontro non solo appoggerò il governo, ma mi adopererò presso l'opinione pubblica internazionale per sostenere quanto fatto". Lo ha detto il senatore a vita Mario Monti durante la discussione generale nell'aula del Senato dopo le comunicazioni del premier Giuseppe Conte sulla crisi di governo.

"Se oggi il Senato le concede la fiducia le conferisce un onore e una responsabilità eccezionale, pesantissima, per lei e per noi, quella di fare di lei, persona qualificata ma la cui esistenza non era nota quando la legislatura è nata, il terzo uomo di Stato, dopo Alcide De Gasperi e Silvio Berlusconi, che sarà stato premier per un'intera legislatura di cinque anni", "nessuno ha avuto la possibilità che lei sta avendo di cambiare il Paese", ha concluso l'ex premier.

Si parla di

Video popolari

Governo, Monti: sì a fiducia, mio voto libero. Guarderò i fatti

Today è in caricamento