Martedì, 2 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Governo, Renzi: io il 2%? Non si governa il paese con i sondaggi

Chiedi qualcosa sui servizi segreti e alla quarta volta dicono sì

Roma, 19 gen. (askanews) - "Signor presidente, lei non può cambiare le idee per non cambiare la poltrona. Abbia la forza di fare una cosa diversa. Lanci un messaggio profondo al paese, racconti che c'è uno spazio per tutti noi. E questo spazio per tutti noi, maggioranza e opposizione, è un fatto che non può essere cancellato dal fatto che lui ha il 2%.

"Ho sentito autorevoli leader dire che la popolarità impedisce di parlare, come può uno con bassa popolarità portare le sue idee? Questa è la trasformazione finale della politica in reality show, questa è l'idea che il consenso prevalga sulle idee, questa è l'idea che tu non puoi parlare perché non hai il consenso, quando scopri che quando chiedi una cosa sui servizi segreti, ti dicono di no una volta, la seconda, la terza, alla quarta ti dicono di sì. Non sono i sondaggi a governare un paese". Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, nel suo intervento nell'aula del Senato.

"Perché per noi a differenza di altri, la politica non è cambiare le idee per mantenersi nella stessa poltrona", ha concluso il senatore fiorentino.

Si parla di

Video popolari

Governo, Renzi: io il 2%? Non si governa il paese con i sondaggi

Today è in caricamento