Giovedì, 25 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Governo, Renzi (IV): siamo al fianco di Draghi, errore porre veti

"Chi lo fa rifiuta l'appello di Mattarella"

Roma, 5 feb. (askanews) - "Italia Viva accoglie l'appello del presidente della Repubblica e appoggerà il governo indipendentemente dal nome dei ministri, da quanti saranno tecnici e quanti politici. Abbiamo detto a Draghi che siamo al suo fianco".

Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva, dopo l'incontro con il premier incaricato Mario Draghi, denunciando: "Chi pone veti sta rifiutando l'appello del presidente della Repubblica che ha espressamente escluso che questo governo avesse una connotazione politica ma ha parlato di un governo in cui tutte le forze politiche sostengano il presidente incaricato".

"Draghi presidente del Consiglio è una polizza assicurativa per i noerti figli e nipoti, il periodo storico in cui il nostro Paese avrà più soldi da spendere nella sua storia Repubblicana ci porta a dire che nessuno meglio di lui potrà gestire questo passaggio. L'idea che la presidenza del G20 sia affidata all'italiano che più di altri ha partecipato a summit di questo tipo dà serenità e solidità" ha aggiunto.

Si parla di

Video popolari

Governo, Renzi (IV): siamo al fianco di Draghi, errore porre veti

Today è in caricamento