rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022

Governo, Rotondi (FI): Conte per un governo di emergenza o unità

"I responsabili? Non ci ho mai creduto, bisogna soccorrere Paese"

Roma, 26 gen. (askanews) - "Berlusconi è l unico che sta con la testa sui problemi e l'emergenza del Paese non avrebbe mai aperto una crisi in piena pandemia e penso che questa disponibilità sarà considerata magari, io credo che Conte essendo espressione del partito di maggioranza sia il candidato anche nel caso di emergenza e unità nazionale" Così il vicepresidente dei deputati di Forza Italia Gianfranco Rotondi, sul futuro governo dopo le dimissioni di Conte.

Un nuovo governo - ha detto - "deve costruirsi intorno a Conte poi bisognerà vedere cosa diranno Salvini e Meloni. I responsabili al Senato? Non ci ho mai creduto qui si stratta di soccorrere amorevolmente il Paese".

E sull'ipotesi di Berlusconi al Quirinale, ha commentato: "In un Paese normale Berlusconi sarebbe giù al Quirinale, è la figura più centrale degli ultimi tre dei anni di storia italiana, ha avuto 422 processi ed è stato assolto e prescritto in tutti e condannato in uno solo e dei tre giudici che lo hanno condannato uno è morto confessando che aveva subito una sentenza politica. E incontestabile che ne abbia i titoli e il diritto".

Si parla di

Video popolari

Governo, Rotondi (FI): Conte per un governo di emergenza o unità

Today è in caricamento