Martedì, 2 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Governo, Rotondi (FI): Conte per un governo di emergenza o unità

"I responsabili? Non ci ho mai creduto, bisogna soccorrere Paese"

Roma, 26 gen. (askanews) - "Berlusconi è l unico che sta con la testa sui problemi e l'emergenza del Paese non avrebbe mai aperto una crisi in piena pandemia e penso che questa disponibilità sarà considerata magari, io credo che Conte essendo espressione del partito di maggioranza sia il candidato anche nel caso di emergenza e unità nazionale" Così il vicepresidente dei deputati di Forza Italia Gianfranco Rotondi, sul futuro governo dopo le dimissioni di Conte.

Un nuovo governo - ha detto - "deve costruirsi intorno a Conte poi bisognerà vedere cosa diranno Salvini e Meloni. I responsabili al Senato? Non ci ho mai creduto qui si stratta di soccorrere amorevolmente il Paese".

E sull'ipotesi di Berlusconi al Quirinale, ha commentato: "In un Paese normale Berlusconi sarebbe giù al Quirinale, è la figura più centrale degli ultimi tre dei anni di storia italiana, ha avuto 422 processi ed è stato assolto e prescritto in tutti e condannato in uno solo e dei tre giudici che lo hanno condannato uno è morto confessando che aveva subito una sentenza politica. E incontestabile che ne abbia i titoli e il diritto".

Si parla di

Video popolari

Governo, Rotondi (FI): Conte per un governo di emergenza o unità

Today è in caricamento