Venerdì, 7 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Governo, sui social scoppiano le polemiche per i sottosegretari

Dalle banane di Morelli al "signoraggio" di Sibilia

Milano, 25 feb. (askanews) - Gaffe, vecchie proteste e dichiarazioni anti Draghi hanno fatto finire sotto la lente dei social alcuni dei nuovi sottosegretari del governo.

Fra loro Lucia Borgonzoni, leghista, nominata unica sottosegretaria ai Beni Culturali che, quando venne scelta per lo stesso identico ruolo nel Conte 1 svelò di non aver letto un libro negli ultimi 3 anni. "L'ultima cosa che ho riletto per svago è 'Il Castello di Kafka', tre anni fa. Ora che mi dedicherò alla cultura magari andrò più al cinema e a teatro", disse. Sempre lei si presentò in parlamento con la maglietta "Parliamo di Bibbiano".

Carlo Sibilia, sottosegretario M5S all'Interno che crede alle false teorie del complotto sullo sbarco sulla Luna e nel 2013 in Parlamento si rivolgeva così all'allora presidente del Consiglio Enrico Letta.

"Ha mai sentito parlare di signoraggio bancario? Ne parlate mai alla riunione del clan Bilderberg di cui lei, Mario Monti, Emma Bonino, guarda caso ministro degli Esteri e Mario Draghi, guarda caso direttore della Bce fate parte?.

Il sottosegretario leghista all'Istruzione Rossano Sasso che sui social pensa di citare Dante e invece riporta una frase di un Topolino ispirato alla divina Commedia

E infine il deputato leghista milanese Alessandro Morelli promosso viceministro alle Infrastutture e Trasporti che nel 2017 da consigliere comunale della Lega protestò contro il palmeto installato in piazza Duomo a Milano mangiando banane davanti alla Cattedrale.

"Il sindaco Sala chiede ai cittadini cosa ne pensano, doveva chiederlo prima di violentare questa piazza proprio di fronte alla nostra cattedrale", diceva.

Si parla di

Video popolari

Governo, sui social scoppiano le polemiche per i sottosegretari

Today è in caricamento