rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022

Grandi manovre in Crimea, la Russia sfida l'Ucraina e l'Ovest

Oltre 10.000 soldati, circa 200 aerei e 1.200 veicoli militari

Milano, 22 apr. (askanews) - Grandi manovre in Crimea. La Russia schiera più di 60 navi, oltre 10.000 soldati, circa 200 aerei e 1.200 veicoli militari. L'esercitazione ha visto l'atterraggio di oltre 2.000 paracadutisti e 60 veicoli militari in una dimostrazione di forza tra le tensioni con l'Ucraina. Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu è in visita nella penisola annessa da Mosca nel 2014, per supervisionare le esercitazioni militari tra le crescenti tensioni con Kiev e i suoi alleati occidentali, sullo sfondo delle rinnovate tensioni tra la Russia e gli alleati occidentali dell'Ucraina, che hanno espresso preoccupazione per l'accumulo di truppe russe al confine e esercitazioni in Crimea. Le manovre sono state descritte come le più grandi da quando la Russia ha annesso la penisola del Mar Nero dall'Ucraina.

Si parla di

Video popolari

Grandi manovre in Crimea, la Russia sfida l'Ucraina e l'Ovest

Today è in caricamento