Mercoledì, 12 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Harry e Meghan da Oprah: rivelazioni e accuse di razzismo a corte

Meghan alla Cbs: ho pensato al suicidio. La Regina non commenta

Roma, 8 mar. (askanews) - Il principe Harry e Meghan Markle aspettano una bambina che nascerà in estate. L'annuncio ufficiale è arrivato durante l'attesa intervista con Oprah Winfrey andata in onda sulla Cbs e che sta facendo discutere tutto il mondo. Una sorta di resa dei conti in cui Meghan, soprattutto, ha svelato dettagli prima ignoti, come il matrimonio segreto a tre giorni dalle nozze ufficiali, per avere un momento "solo per loro", e si è tolta diversi "sassolini dalle scarpe" nei confronti della Casa Reale, mai però facendo riferimento diretto alla Regina Elisabetta.

Ha elencato una serie di motivi per spiegare la decisione di trasferirsi con Harry a Los Angeles e cambiare vita. In un passaggio ha detto che solo dopo il matrimonio "tutto ha iniziato a peggiorare" e ha "capito che non solo non era protetta, ma che loro erano pronti a mentire per proteggere gli altri membri della famiglia. Ma non erano disposti a dire la verità per proteggere" lei e il marito. Per l'ex attrice, che è in parte afroamericana, i membri della famiglia reale erano inoltre preoccupati per il colore della pelle di suo figlio Archie, prima che nascesse. E Meghan ha anche rivelato di avere avuto pensieri suicidi a causa della copertura mediatica britannica su di lei, aggiungendo che la Royal Family si sarebbe rifiutata di lasciarle ottenere aiuto.

Dal canto suo, il principe, ha dichiarato di essersi sentito "intrappolato dal sistema". E parlando anche di sua madre Diana: "Non riesco a immaginare come sia stato per lei affrontare tutto da sola", "noi almeno potevamo contare l'uno sull'altro. Abbiamo fatto tutto il possibile" per restare nella famiglia reale, ha concluso Harry.

Un'intervista "pesante", soprattutto per l'accusa di razzismo a corte e criticata da diversi media britannici che l'hanno definita inopportuna. I tabloid, comunque, ci sono andati a nozze. Piers Morgan, giornalista e noto personaggio tv ha parlato di "tradimento vergognoso della Regina e della Famiglia Reale", di "distruttive assurdità egoistiche di Meghan".

In molti hanno ipotizzato che Harry sia rimosso dalla linea di successione al trono britannico e che entrambi siano spogliati di ogni titolo, anche formale. In ogni caso, sono tutti d'accordo su un punto: è un bel danno d'immagine per la famiglia, ma la Regina farà finta di nulla. A quanto risulta non ha guardato l'intervista e non intende fare alcun commento, ma continuare a occuparsi di altre faccende.

Si parla di

Video popolari

Harry e Meghan da Oprah: rivelazioni e accuse di razzismo a corte

Today è in caricamento