rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024

Hong Kong, enorme incendio in un grattacielo in costruzione

Doveva orpitare il Mariners' Club, evacuati i palazzi vicini

Roma, 3 mar. (askanews) - Un enorme incendio si è sviluppato in un grattacielo in costruzione a Hong Kong. Non sono stati segnalati feriti. Le fiamme sono andate avanti per ore e almeno 130 persone sono state evacuate dai palazzi vicini, minacciati dal fuoco.

I funzionari hanno dichiarato che l'incendio è scoppiato inizialmente alle 23:11 ora locale nel cuore di Tsim Sha Tsui, un quartiere turistico e commerciale molto frequentato sul lungomare della città. Ha raggiunto il quarto livello di gravità su una scala di cinque punti. Le fiamme sono state avvistate per la prima volta vicino alle impalcature in cima all'edificio, poi si sono propagate arrivando al livello della strada, dove si erano radunati centinaia di curiosi. Grandi pezzi di detriti, apparentemente provenienti dal grattacielo, sono stati ritrovati a terra. Secondo i media sul posto, l'aria era irrespirabile.

Secondo il sito web del suo costruttore, l'Empire Group, l'edificio era stato presentato come una "icona del porto" di 42 piani, destinata a ospitare lo storico Mariners' Club e un nuovo hotel. Per i media locali, il progetto di riqualificazione era stato autorizzato nel 2019 e originariamente doveva essere completato nella prima metà del 2023.

Si parla di

Video popolari

Hong Kong, enorme incendio in un grattacielo in costruzione

Today è in caricamento