rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023

I funerali del 16enne palestinese ucciso dai soldati israeliani

Colpito alla testa in scontri notturni vicino campi profughi

Milano, 5 gen. (askanews) - Un ragazzo palestinese è stato ucciso dai soldati israeliani a Nablus, nella Cisgiordania occupata, dove gli scontri hanno contrapposto l'esercito dello stato ebraico ai combattenti locali. Lo ha affermato il ministero della Salute palestinese.

"Amer Abu Zeitoun, 16 anni, è stato colpito alla testa da soldati israeliani" a Nablus, nel nord della Cisgiordania, territorio palestinese occupato dall'esercito israeliano dal 1967, ha affermato il ministero.

Si parla di

Video popolari

I funerali del 16enne palestinese ucciso dai soldati israeliani

Today è in caricamento