rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024

Iberdrola per decarbonizzazione e digitalizzazione dell'economia

Costantini: "Puntiamo molto sulle soluzioni PPE"

Roma, 13 lug. (askanews) - Iberdrola è un'azienda leader nel settore delle energie rinnovabili con oltre 170 anni di storia, che opera in più di 40 Paesi nel mondo e produce e fornisce energia elettrica per circa 100 milioni di persone a livello globale.

La società oggi è infatti il risultato di una profonda trasformazione iniziata nel 2001 che, con largo anticipo, ha notato come l'incremento della domanda energetica internazionale e la crescente importanza dell'elettricità e delle energie pulite richiedevano un modello basato sulla progressiva decarbonizzazione e digitalizzazione dell'economia. Ne abbiamo parlato con Lorenzo Costantini, Country Manager Italia di Iberdorla Clienti Italia:

"Quelli che oggi conosciamo come soluzioni di decarbonizzazione ormai sono diventate una gamma abbastanza varia. Va dalle soluzioni di autoconsumo industriale, di produzione fotovoltaica, a soluzioni di mobilità per l'impresa, o anche quelli che sono conosciuti come Smart Energy Service. Una delle soluzioni su cui più puntiamo in Italia è lo strumento del PPE, ovvero contratti di acquisto da parte del cliente di energia prodotta da impianti costruiti da Iberdola".

Inoltre, è stato messo in luce l'enorme impatto che la guerra in Ucraina ha avuto sul mercato dell'energia, in particolare per quanto riguarda il settore del gas.

"La crisi energetica - prosegue Costantini - ha svelato dei lati deboli del sistema, da un lato un'eccessiva dipendenza dal gas e dall'altra un'eccessiva dipendenza da paesi geopoliticamente poco stabili. Dal punto di vista di un'azienda come la nostra questa situazione ha rappresentato anche un'opportunità per accelerare nella via della decarbonizzazione".

Un'occasione importante per affrontare il tema della decarbonizzazione e di come Iberdrola lo stia portando avanti.

Si parla di

Video popolari

Iberdrola per decarbonizzazione e digitalizzazione dell'economia

Today è in caricamento