rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022

IL CORONAVIRUS NEL MONDO - 27 APRILE

Le immagini da tutto il pianeta

Milano, 27 apr. (askanews) - Alcune immagini dal mondo sull'emergenza coronavirus, il 27 aprile.

NORVEGIA E CINA

Si torna a scuola a Olso, a Pechino, Shanghai e anche a Wuhan. Tante le precauzioni: in Norvegia i bambini possono essere massimo 15 per classe, in Cina hanno riaperto solo le scuole superiori. Wuhan, epicentro dell'epidemia, farà tornare gli alunni sui banchi di scuola dal 6 maggio.

YEMEN

In Yemen si celebra il Ramadan, con tutti i riti collegati, compresi i pasti collettivi e le preghiere nella moschea, nonostante la paura del coronavirus. Nel resto del mondo arabo i luoghi sacri sono chiusi per evitare assembramenti, ma qui, dove la guerra ha fatto piombare il Paese in una grave crisi umanitaria, non è il Covid 19 ha fare paura: finora si è registrato un solo caso.

OLANDA

La Concertgebouw Orchestra ha suonato l'inno olandese in occasione del "King's day", festa nazionale: ognuno da casa sua. I musicisti hanno anche invitato i cittadini ad uscire sui balconi e suonare ognuno il proprio strumento per celebrare insieme questo giorno di festa in pieno lockdown.

STATI UNITI

Aeroporti fantasma e controlli di sicurezza velocissimi. Volare durante la pandemia di coronavirus è una strana, e molto solitaria, esperienza. Moltissimi i voli cancellati e pochi comfort visto che i negozi e i bar sono chiusi.

RUSSIA

Le strade deserte di Mosca viste dal drone. Un'altra città che mostra il suo volto affascinante e surreale senza traffico e persone. La Russia è ancora in piena curva ascendente: in tutto il Paese si contano più di 87mila contagi, numero che supera quello della Cina. Le vittime sono oltre 770.

Si parla di

Video popolari

IL CORONAVIRUS NEL MONDO - 27 APRILE

Today è in caricamento