Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL CORONAVIRUS NEL MONDO - 27 MAGGIO

Le immagini da tutto il pianeta

 

Roma, 27 mag. (askanews) - Le immagini dell'emergenza coronavirus nel mondo il 27 maggio.

ISTANBUL

Lo scenario è ancora surreale, c'è silenzio e si vedono in giro solo gatti e addetti alle pulizie che sanificano ogni angolo. Ma il Gran Bazar di Istanbul, uno dei mercati più antichi, grandi e visitati al mondo, si prepara per la gran riapertura il primo giugno dopo due mesi di lockdown. Chi ci lavora afferma che si è trattato della chiusura più lunga della storia del mercato, che ha più di 550 anni, se si escludono gli stop "forzati" a seguito di incendi e terremoti.

PARIGI

A Parigi un ristorante propone campane in plexiglass a tavola per separare i clienti e prevenire i contagi di coronavirus. Nell'attesa delle linee guida per la sicurezza del primo ministro francese Edouard Philippe, Matthieu Manzoni, direttore del ristorante H.A.N.D sostiene che con le sue campane è garantita la distanza senza dover rinunciare ai coperti.

MONTENEGRO

A meno di due mesi dall'individuazione del primo caso nel Paese, il Montenegro è il primo in Europa a dichiararsi "coronavirus free" sperando di attirare i turisti sulle sue coste quest'estate.

CROAZIA

Il Teatro Nazionale di Zagabria riapre con un concerto di gala dopo essere rimasto chiuso per oltre due mesi. Diverse decine di persone hanno assistito allo spettacolo nel massimo rispetto delle misure di sicurezza come il controllo della temperatura all'ingresso e l'obbligo di mascherine. In platea e sul palcoscenico garantita la distanza.

MADRID

Sergio Ramos, Luka Modric e gli altri giocatori del Real Madrid osservano un minuto di silenzio per le vittime del COVID-19 durante la sessione di allenamento. La Spagna ha proclamato 10 giorni di lutto nazionale per i morti di coronavirus, che finora hanno superato quota 27mila nel Paese.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento