Mercoledì, 12 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Covid colpisce l'economia tedesca, Pil primo trimestre - 1,7%

Dopo ripresa seconda metà 2020, torna a pesare crisi coronavirus

Milano, 30 apr. (askanews) - Anche la prima economia europea subisce i contraccolpi delle misure di lockdown per contrastare il Covid-19 che hanno colpito i consumi. Il prodotto interno lordo tedesco è diminuito dell'1,7% nel primo trimestre del 2021 rispetto agli ultimi tre mesi del 2020, secondo i dati diffusi dall'ufficio statistico Destatis.

Dopo la ripresa della seconda metà del 2020 (più 8,7% nel terzo trimestre, più 0,5% nel quarto) la crisi del coronavirus ha colpito ancora l'economia tedesca all'inizio del 2020, penalizzando in particolare i consumi delle famiglie, mentre l'export ha sostenuto il Pil.

Su base annua destagionalizzata il Pil è diminuito del 3,0%. Rispetto all'ultimo trimestre del 2019, prima dell'inizio della crisi, il Pil è più basso del 4,9%.

Si parla di

Video popolari

Il Covid colpisce l'economia tedesca, Pil primo trimestre - 1,7%

Today è in caricamento