rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024

Il ministro della Difesa Crosetto ha incontrato l'omologo francese Lecornu

Firmata una lettera d'intenti sul Polo Industriale Terrestre Europeo

Calvi (Francia), 29 apr. (askanews) - Il ministro della Difesa, Guido Crosetto, ha incontrato al campo militare di Raffalli a Calvi, in Corsica, il ministro delle Forze Armate della Francia, Sébastien Lecornu. Al termine di un colloquio, i due ministri hanno firmato una lettera di intenti per la costituzione del Polo Industriale Terrestre Europeo, con lo scopo di rafforzare la cooperazione industriale e le capacità difensive dell'Europa attraverso lo sviluppo congiunto di nuove piattaforme terrestri.

L'alleanza strategica consentirà di implementare programmi di collaborazione tra le Nazioni europee attraverso il rafforzamento delle basi industriali e lo sviluppo della futura generazione di piattaforme, tra le quali l'MGCS (Main Ground Combat System). Il programma integrerà nuove tecnologie all'avanguardia, inclusa l'intelligenza artificiale , garantendo una base industriale e tecnologica di difesa europea, autonoma e consolidata.

"Gli Stati stanno investendo molto - ha detto Crosetto - lo fanno perché devono garantire la pace e la sicurezza ma la pace e la sicurezza passano anche attraverso la produzione industriale. Le nostre Forze armate ne hanno bisogno, le persone che combattono per noi, per difenderci, hanno bisogno di un'industria che combatte con la stessa velocità e lo stesso amore per la Patria che hanno i nostri soldati e che hanno le persone che combattono per noi".

Al centro del colloquio anche l'attuale situazione in Medio Oriente e in Ucraina, e la volontà comune di accrescere le sinergie tra gli Stati membri dell'Unione Europea per giungere alla fine delle ostilità e a una pace giusta.

Si parla di

Video popolari

Il ministro della Difesa Crosetto ha incontrato l'omologo francese Lecornu

Today è in caricamento