rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022

Il Nobel per la Letteratura Gurnah premiato a Londra causa Covid

Dagli anni '60 è in Gran Bretagna come rifugiato

Roma, 6 dic. (askanews) - Lo scrittore britannico Abdulrazak Gurnah ha ricevuto la medaglia come vincitore del premio Nobel per la letteratura di quest'anno durante una breve cerimonia tenutasi a Londra a causa della pandemia. Il romanziere 72enne si è inchinato davanti all'ambasciatrice di Svezia in Gran Bretagna, Mikaela Kumlin Granit, che gli ha consegnato il premio nella sua residenza ufficiale.

Gurnah ha vinto il Nobel lo scorso ottobre per i suoi romanzi che ritraggono senza mezzi termini gli effetti del colonialismo e la condizione dei rifugiati. Secondo tradizione, a premiarlo doveva essere il re di Svezia, ma le restrizioni per il Covid-19 hanno imposto la cerimonia "in casa" per il secondo anno di seguito.

Gurnah è il quinto africano a vincere il Nobel per la letteratura, l'ultimo era stato lo scrittore sudafricano J.M. Coetzee nel 2003. Nato a Zanzibar, fuggì in Gran Bretagna come rifugiato alla fine degli anni '60, acquisendo poi la cittadinanza britannica.

Si parla di

Video popolari

Il Nobel per la Letteratura Gurnah premiato a Londra causa Covid

Today è in caricamento