rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024

Il Premier greco Mitsotakis sul luogo dell'incidente ferroviario

"Faremo luce sulle cause" e promette che non accadrà mai più

Larissa, 1 mar. (askanews) - Il premier greco Kyriakos Mitsotakis ha visitato il luogo dell'incidente ferroviario che ha causato la morte di almeno 40 persone in Grecia centrale per lo scontro tra due treni che procedevano sullo stesso binario ad alta velocità. Il primo ministro ha visitato i resti dei due convogli e ha promesso di andare a fondo su quanto accaduto promettendo che non accadrà mai più. "Posso garantire solo una cosa: accerteremo le cause di questa tragedia e faremo tutto quanto possibile perché non abbia a ripetersi" ha dichiarato ai giornalisti presenti. Il premier ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale. Sul luogo del disastro anche il leader dell'opposizione Alexis Tsipras.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento