rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024

Il presidente iraniano Raisi in Cina, incontro con Xi Jinping

Prima visita di un presidente iraniano a Pechino in oltre 20 anni

Roma, 14 feb. (askanews) - Il presidente iraniano Ebrahim Raisi si è recato in Cina per una visita di tre giorni volta a rafforzare i legami commerciali ed economici tra i due paesi. Primo appuntamento in agenda, l'incontro con il presidente cinese Xi Jinping a Pechino che lo ha accolto sul tappeto rosso.

È la prima visita di Stato di un presidente iraniano in Cina in oltre 20 anni. Raisi è arrivato in Cina con un'ampia delegazione che comprende tra gli altri il capo della banca centrale e i ministri del petrolio e delle miniere, e dovrebbe firmare con Xi una serie di "documenti di cooperazione", ha dichiarato Teheran. L'Iran e la Cina hanno forti legami economici, soprattutto nei settori dell'energia, dell'agricoltura, del commercio e degli investimenti, e nel 2021 hanno firmato un "patto di cooperazione strategica" di 25 anni.

Entrambi i paesi devono affrontare le pressioni dell'Occidente per le loro posizioni sull'invasione dell'Ucraina da parte della Russia; l'Iran è già sottoposto a rigide sanzioni statunitensi a causa del suo programma nucleare.

Si parla di

Video popolari

Il presidente iraniano Raisi in Cina, incontro con Xi Jinping

Today è in caricamento