rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022

Il sindaco di Kiev e suo fratello pronti a difendere l'Ucraina

Entrambi pugili in un centro di reclutamento

Milano, 2 feb. (askanews) - Il sindaco di Kiev Vitali Klitschko, ex campione del mondo di pugilato dei pesi massimi, mercoledì si è impegnato a "difendere" la capitale ucraina se si materializzeranno i timori di un'invasione russa.

"Siamo una nazione amichevole e pacifica, solo persone amichevoli vivono in Ucraina, non siamo aggressivi verso nessun paese. Ma se qualcuno sarà aggressivo contro l'Ucraina, dobbiamo difendere il nostro futuro, le nostre case, le nostre famiglie, le nostre città , il nostro Paese. E dobbiamo prepararci per questo", ha detto ai giornalisti il primo cittadino 50enne.

Il sindaco di Kiev ha visitato con suo fratello Wladimir, anche lui campione di boxe, un centro di reclutamento a Kiev per volontari pronti a combattere se la città fosse stata attaccata. Wladimir Klitschko si è registrato, dicendo che voleva "proteggere" i suoi cari.

Si parla di

Video popolari

Il sindaco di Kiev e suo fratello pronti a difendere l'Ucraina

Today è in caricamento