rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022

Il virologo Bruno Lina fa chiarezza sul contagio dei bambini

Rischio elevato o zero trasmissione? Rischio reale ma non è alto

Lione (Francia), 23 apr. (askanews) - Bruno Lina, professore di virologia al centro ospedaliero universitario di Lione (HCL, Hospices civil Lyon) e membro del comitato scientifico del governo, parla del contagio di coronavirus dei bambini, dopo gli studi sui più piccoli realizzati nei primi focolai di coronavirus registrati in Francia, ovvero nel dipartimento di Oise e nel comune di Les Contamines (Alta Savoia).

"Abbiamo visto che ci sono state informazioni un po' contraddittorie, un rischio di trasmissione elevato in generale per i bambini e un'osservazione che non c'era trasmissione. Ora che abbiamo accumulato informazioni, sappiamo che il rischio di trasmissione dai bambini è reale ma è probabilmente non così alto in confronto ad altri virus, quindi potrebbe essere un fattore che giustifica la fine della chiusura delle scuole", ha spiegato Lina in un'intervista a France Presse.

Si parla di

Video popolari

Il virologo Bruno Lina fa chiarezza sul contagio dei bambini

Today è in caricamento